Archivio tag | varie

Quella casa nel bosco: quando Scream incontra il Truman Show

Quella casa nel bosco è un film fatto a sua volta di altro cinema, in particolare di cinema horror. Fin dall’inizio attraverso una trama banale e una scontata caratterizzazione dei personaggi, il film ha come obiettivo quello di dimostrare la ripetitività e reiterabilità di determinate situazioni ricorrenti in questo genere cinematografico di successo. Determinate situazioni […]

Gli Infedeli: commedia divertente e amara sul tradimento

Gli Infedeli è una commedia divertente e allo stesso tempo amara sul tema del tradimento maschile, che viene visto attraverso gli occhi di sette diversi registi francesi tra cui Michel Hazanavicius e Jean Dujardin, entrambi premiati agli Oscar 2012 per il bellissimo The Artist. Mentre alcuni episodi sono brevissimi e spassosi, altri lasciano molto spazio […]

Una bella sorpresa: Workers – Pronti a tutto

Se vi va di andare al cinema e di farvi due risate, vi consiglio vivamente Workers, una simpatica e ben fatta commedia, come quelle di una volta. Il film può vantare un buon cast tra cui Francesco Pannofino, Nino Frassica e Alessandro Tiberi, ma bisogna ammettere che anche i meno famosi dimostrano di esser bravi […]

Dark Shadows: Tim Burton ispirato ma non troppo

Dark Shadows è un film estremamente curato per quanto riguarda il lato visivo. Può vantare fantastici set ricostruiti ad arte in studio e un eccellente livello qualitativo fotografico e costumistico, oltre che un bel cast (tra cui anche Michelle Pfeiffer). Il film parte piuttosto bene in qualità parodia degli sterotipi filmici su vampiri e famiglie […]

I pugni in tasca: la rabbia e l’impotenza

[Quest’articolo partecipa al contest della Mostra Internazionale del Cinema di Pesaro, un’iniziativa diretta a tutti i blogger realizzata per omaggiare i vari ospiti che negli anni sono stati presenti all’evento. Per votare il mio articolo, è sufficiente chiedere l’amicizia alla pagina ufficiale di Facebook del festival (che l’accetterà dopo breve tempo) e cliccare mi piace […]

Luoghi del Cinema n.2: Civita di Bagnoregio, la città che muore, ma non al cinema

Collegata al resto del mondo solamente da uno stretto ponte pedonale, Civita di Bagnoregio si erge fiera nel lunare paesaggio dei Calanchi, nata su un blocco di tufo che lentamente si va sgretolando e che prima o poi causerà la sua stessa fine. Civita, che quando è circondata dalla nebbia invernale sembra essere veramente sospesa […]

Il Conformista: l’ossessione dell’adattamento attraverso gli occhi di Bertolucci

[Quest’articolo partecipa al contest della Mostra Internazionale del Cinema di Pesaro, un’iniziativa diretta a tutti i blogger realizzata per omaggiare i vari ospiti che negli anni sono stati presenti all’evento. Per votare il mio articolo, è sufficiente chiedere l’amicizia alla pagina ufficiale di Facebook del festival (che l’accetterà dopo breve tempo) e cliccare mi piace […]