Archivio tag | flavio parenti

To Rome with Love – una recensione

Ospito qui una recensione, non mia, ma che condivido a pieno riguardo al film: Dopo l’Inghilterra, la Spagna e la Francia, l’Italia è stato il paese che l’ha accolto peggio. Per un malcontento celato dal nostro orgoglio, dalla nostra convinzione di essere gli unici in grado di poter parlare di noi stessi. Se lo “straniero” […]

News Cinema: ecco il trailer italiano di To Rome with Love di Woody Allen!

Per la recensione di To Rome with Love in anteprima clicca qui oppure qui, la recensione alternativa. Finalmente sentiamo per la prima volta la nuova voce di Woody Allen: Leo Gullotta (vi rimando direttamente all’articolo con le sue dichiarazioni rilasciate qualche tempo fa). Il nuovo film di Allen, To Rome with Love, uscirà nelle sale […]

News Cinema: ecco il trailer di To Rome with Love, il nuovo film di Woody Allen!

Per la recensione di To Rome with Love in anteprima clicca qui oppure qui, la recensione alternativa. Dopo lunghi mesi di attesa, ecco a voi il trailer del nuovo film di Woody Allen, girato a Roma quest’estate! Nel cast sono presenti, oltre Roberto Benigni e Woody Allen stesso: Alec Baldwin, Jesse Eisenberg, Ellen Page, Greta Gerwig, […]

Finalmente le prime clip video con Benigni (e non solo) da To Rome with Love, il nuovo film di Woody Allen

Per la recensione di To Rome with Love in anteprima clicca qui oppure qui, la recensione alternativa. Ieri sera verso mezzanotte, una rubrica di Canale 5 chiamata Supercinema ha mandato in onda in anteprima le prime clip video da To Rome with Love, il nuovo film di Woody Allen! Ecco a voi il video: Finalmente […]

News cinema: Leo Gullotta sarà il nuovo doppiatore di Woody Allen. Ecco alcune anticipazioni dal nuovo film

Per la recensione di To Rome with Love in anteprima clicca qui oppure qui, la recensione alternativa. Mancano oramai pochissimi giorni all’uscita del nuovo film di Woody Allen e la Medusa ha finalmente rivelato di chi sarà la voce italiana che doppierà Woody Allen, dopo la morte di Oreste Lionello. Voi che ne pensate? Leo […]