Archivio tag | emozioni

Luoghi del Cinema n.2: Civita di Bagnoregio, la città che muore, ma non al cinema

Collegata al resto del mondo solamente da uno stretto ponte pedonale, Civita di Bagnoregio si erge fiera nel lunare paesaggio dei Calanchi, nata su un blocco di tufo che lentamente si va sgretolando e che prima o poi causerà la sua stessa fine. Civita, che quando è circondata dalla nebbia invernale sembra essere veramente sospesa […]

Tess e la sindrome da destino declinata al femminile

Fine Ottecento. Periodo vittoriano. Trasposizione cinematografica del romanzo dell’inglese Thomas Hardy. Si narra la storia di Tess, la cui vita cambiò irreversibilmente in seguito alla scoperta di una probabile discendenza nobiliare della sua poverissima famiglia. Click here for english Nell’ossessione di recuperare la perduta nobiltà, la bella giovane viene mandata a lavorare presso la più […]

Luoghi del Cinema n.1: il Parco dei Mostri (o Sacro Bosco) di Bomarzo

Click here for english version Con l’appropinquarsi della bella stagione e soprattutto di un clima più umano, Emerald Forest apre una nuova rubrica dedicata a indimenticabili e unici luoghi del cinema e dell’arte. Qui “Ogni pensiero vola” Sirene, sfingi, draghi, ninfe, enormi pachidermi senza contare Nettuno, Ercole, Pegaso, esseri mostruosi dalle bocche spaventose. Queste sono […]

Speciale Roman Polanski: oscuro genio dell’alienazione

“Senza dubbio in Polanski si avverte un fascino per l’oscurità del mondo, si percepisce una ricerca in questo senso. Anche la sua vita testimonia questo fascino e questa ricerca.” (K. Zanussi) Click here for english Maestro assoluto dell’alienazione, grande talento visivo, Rajmund Roman Thierry Liebling (1933), in arte Roman Polanski, è senza dubbio uno dei […]

To Rome with Love – una recensione

Ospito qui una recensione, non mia, ma che condivido a pieno riguardo al film: Dopo l’Inghilterra, la Spagna e la Francia, l’Italia è stato il paese che l’ha accolto peggio. Per un malcontento celato dal nostro orgoglio, dalla nostra convinzione di essere gli unici in grado di poter parlare di noi stessi. Se lo “straniero” […]

Dalì. Un artista, un genio: Ritratto di un inestimabile talento eclettico, perché Dalì non è solo orologi squagliati

Grandissimo talento del Novecento, Dalì nasce a inizio secolo in Spagna, in una cittadina chiamata Figueres. Fin dall’adolescenza studia la pittura spagnola, per poi approdare a studi accademici, da abbandonare per vivere con i propri occhi la pittura moderna che dilagava in tutta Europa. Dalì sperimenterà in pratica gli insegnamenti di tutte le varie correnti […]

Una commedia francese divertente e miracolosamente priva di patetismi: Quasi amici – Intouchables

La base di ogni commedia è sempre nei personaggi e nella possibilità delle persone di potervisi immedesimare e poter ridere dei contrasti che hanno luogo tra di essi: bastano questi pochi ma ottimi ingredienti per avere una buona commedia e, spesso, anche un bel successo meritato al box-office. Philippe (François Cluzet) è un tetraplegico ricco, […]