film da vedere una volta nella vita

Queen and Country: l’ultimo film di John Boorman

Il grande cineasta inglese John Boorman torna per l’ultima volta sul grande schermo: la sua macchina da presa si ferma, come è simboleggiato in una scena del suo ultimo film, Queen and Country. Il film, che abbiamo visto poco fa esordire alla sezione Quinzaine des Réalisateurs all’appena trascorso Festival di Cannes, è il vero e […]

The Zero Theorem: recensione in anteprima del film di Terry Gilliam

In un futuro distopico non troppo lontano, Qohen Leth (Christoph Waltz), una sorta di genio matematico informatico, cerca di assolvere un difficilissimo – praticamente impossibile – progetto lavorativo assegnatogli da Management (Matt Demon), supercapo di una megacorporazione che in pratica influenza e controlla tutta la società: in ballo c’è, oltre alla sanità mentale del protagonista […]

Mister Morgan: un grande Micheal Caine in un film agrodolce

Titolo originale Last Love, ripreso dal romanzo di F. Dorner La douceur assassine, Mister Morgan è reduce dalla selezione del Festival di Locarno 2013. Diretto dalla regista tedesca Sandra Nettelbeck, il film vanta un cast di ampio rilievo a cominciare niente di meno che dal premio Oscar (Hannah e le sue sorelle, Le regole della […]

Snowpiercer: il “treno” è la vita, oppure no?

Uno dei film più attesi e apprezzati della VIII Festa Internazionale del Cinema di Roma, Snowpiercer di Joon-Ho Bong non delude assolutamente le alte aspettative, al contrario le rilancia rivelandosi una pellicola in grado di trattare – e con cognizione di causa – alcune delle più grandi questioni più controverse della società, cultura, stile di […]

A proposito di Davis e dei fratelli Coen: il gatto, il caso, il folk, l’odissea

“Un giorno Joel mi ha detto: ‘Che ne pensi di questo? Sembra l’inizio di un film… Un cantante folk viene picchiato nel vicolo dietro il Gerde’s Folk City’. Abbiamo immaginato la scena, e poi abbiamo pensato: ‘perché qualcuno dovrebbe picchiare un cantante folk ?’ Da quel momento la questione è diventata cercare di farsi venire […]

I Giorni della Vendemmia: un piccolo capolavoro indipendente

Nel settembre torrido del 1984, Elia vive con i genitori nella campagna emiliana, nota per la commistione di cattolicesimo e socialismo nostrano. William, il padre, ha una forte inclinazione ideologica al marxismo mentre la madre Maddalena è una fervente cattolica. Il tempo è quello della vendemmia, e ad aiutare nel vigneto di famiglia arriva la […]

Dallas Buyers Club: uno dei migliori film dell’8° Festival Internazionale del Film di Roma

Senza dubbio uno dei migliori film in concorso all’ottavo Festival Internazionale del Film di Roma, Dallas Buyers Club non delude le aspettative, offrendoci un’incredibile interpretazione da parte di Matthew McConaughey, il quale, dopo il talento e l’estro già dimostrati in Killer Joe di William Friedkin e in Mud di Jeff Nichols, supera ancora una volta […]

Giovane e bella: Ozon non delude mai

Dopo il praticamente perfetto Nella Casa (che appena vinto il premio come miglior sceneggiatura agli EFA-European Film Awards), François Ozon ci regala un altro dei suoi gioielli con Giovane e bella (titolo originale Jeune et Jolie), che ha stupito ed estasiato Cannes 2013 e che qualche giorno fa ha aperto la rassegna France Odeon, festival […]

C’era una volta in America… e c’è ancora!

“C’era una volta in America”, capolavoro di Sergio Leone, torna questo fine settimana al cinema e lo fa con 6 scene in più, mai viste prima d’ora. Vi conviene dare subito un’occhiata ai cinema della vostra città: si tratta davvero di una bella occasione, più unica che rara, sia per chi l’ha già visto, sia […]

Tess e la sindrome da destino declinata al femminile

Fine Ottecento. Periodo vittoriano. Trasposizione cinematografica del romanzo dell’inglese Thomas Hardy. Si narra la storia di Tess, la cui vita cambiò irreversibilmente in seguito alla scoperta di una probabile discendenza nobiliare della sua poverissima famiglia. Click here for english Nell’ossessione di recuperare la perduta nobiltà, la bella giovane viene mandata a lavorare presso la più […]

Speciale Roman Polanski: oscuro genio dell’alienazione

“Senza dubbio in Polanski si avverte un fascino per l’oscurità del mondo, si percepisce una ricerca in questo senso. Anche la sua vita testimonia questo fascino e questa ricerca.” (K. Zanussi) Click here for english Maestro assoluto dell’alienazione, grande talento visivo, Rajmund Roman Thierry Liebling (1933), in arte Roman Polanski, è senza dubbio uno dei […]

To Rome with Love – una recensione

Ospito qui una recensione, non mia, ma che condivido a pieno riguardo al film: Dopo l’Inghilterra, la Spagna e la Francia, l’Italia è stato il paese che l’ha accolto peggio. Per un malcontento celato dal nostro orgoglio, dalla nostra convinzione di essere gli unici in grado di poter parlare di noi stessi. Se lo “straniero” […]

Recensione in anteprima di To Rome with Love: la nuova brillante ed esilarante commedia firmata Woody Allen

Recensione alternativa che condivido in pieno Quattro storie differenti seguono il loro comico ed esilarante corso attraverso i vicoli di Roma. Amore, sì, come nel titolo, ma soprattutto nei confronti della città eterna, che con il suo spirito unico e decisamente magico non può fare a meno di influenzare coloro che la vivono e che […]

Irma la dolce: altro che Pretty Woman (omaggio a Billy Wilder a 10 anni dalla scomparsa)

Tra i tanti gioielli della filmografia del grande Wilder, c’è senza dubbio da segnalare questa spassosa pellicola con Jack Lemmon e Shirley McLaine, in cui lei interpreta una dolce e giovane prostituta e lui un poliziotto troppo poco corrotto che paradossalmente se ne innamora e arriva a lavorare di nascosto la notte e a fingere […]

Non drammatizziamo, è solo questione di corna: invece drammatizziamo eccome…

Il penoso titolo italiano che è stato dato a questo bel film di Truffaut già fa intuire una volontà screditativa e minimizzante nei suoi confronti e nei confronti dello stesso affrontare l’argomento: si sa che da noi i panni sporchi si lavano in famiglia, anzi si devono lavare in famiglia, per tradizione. Mica se ne […]

Rosemary’s Baby di Polanski: Horror, Non-Horror

Una giovane e novella sposa di provincia, Rosemary Woodhouse, va a vivere insieme a suo marito Guy a New York. I loro vicini sembrano inizialmente molto gentili, ma gradualmente sembrano diventare sempre più oppressivi, in particolare in seguito all’avanzare della gravidanza di lei e in seguito anche a strani e inquietanti avvenimenti concomitanti. Tratto da […]

Il Bounty: contrasti in “paradiso”

Accompagnato dalle a dir poco magnifiche e suggestive musiche di Vangelis, il film ci immerge con grazia nelle famose vicende storicamente accadute dell’ammutinamento dei marinai del Bounty, avvenuto soprattutto per mano di Christian Fletcher (M. Gibson) contro l’ambiziosissimo capitano Bligh (lo straordinario Anthony Hopkins), che tra l’altro era suo stato suo amico. A differenza di […]

La grande illusione: uno dei film preferiti da Orson Welles e Woody Allen

Ma sei sicuro che sia la Svizzera laggiù di fronte? Che discorsi… Più che sicuro! A me sembra tutto uguale, qui. Eh, che cosa vuoi… Le frontiere non si vedono mica. Sono un’invenzione dell’uomo: la natura se ne fotte! Nella lista dei film preferiti di Woody Allen. Orson Welles l’avrebbe scelto come film da portare […]

Cesare deve morire: L’arte come placebo secondo i Taviani

Roma. Carcere di Rebibbia. Sezione di massima sicurezza. 6 mesi a diretto contatto con i detenuti per i fratelli Taviani, due monumenti viventi del cinema italiano, che, oltre all’Orso d’oro a Berlino, ci regalano un gioiello di umanità, una qualità più anacronistica che mai. Regna infatti nei media un giustizialismo becero a causa del quale […]

Retrospettiva su Scorsese: L’ultima tentazione di Cristo

Già lo ammiravo moltissimo, ma con la scoperta di questo fantastico film, e di un paio di altri di cui parlerò a breve, Martin Scorsese è entrato ufficialmente nel mio paradiso di registi preferiti: non soltanto, come dicono i francesi, un “metteur en scene”, colui che mette in scena qualcosa (che già essere bravissimi solo […]

C’eravamo tanto amati: credevamo di cambiare il mondo e invece il mondo ha cambiato noi

Tre amici: Antonio (N. Manfredi), Gianni (V. Gassman) e Nicola (S. Satta Flores). Diversissimi, si sono conosciuti e uniti durante la resistenza, combattendo fianco a fianco contro i tedeschi. A fine guerra si perdono di vista ma si incontrano casualmente diverse volte nel corso degli anni, ognuno con i suoi cambiamenti, desideri e paure. Luciana […]

Apologia per Zardoz di John Boorman: Non solo kitsch!

Futuro remoto e ignoto. Zed è uno spietato “sterminatore”. Gli sterminatori sono una casta di killer che uccidono in nome del dio Zardoz. Vivono all’insegna della castità e uccidono per il bene della terra, così si dice, per depurarla dagli uomini, che, in sovrannumero per la loro disdicevole tendenza alla riproduzione, tendono a divorare tutte […]

Parigi è più bella quando piove: Midnight in Paris di Woody Allen

Midnight in Paris su Amazon Gil è uno sceneggiatore cinematografico americano che vive un periodo di vacanza con la fidanzata Inez e la famiglia di lei a Parigi: almeno queste sono le tranquille e placide premesse! L’amore che Gil nutre per la splendida opera d’arte vivente che è Parigi presto lo catapulta in una fantastica […]